Blog

📖 Come proteggersi dai crolli

Articolo di Luca Bardolla

Grazie alle opzioni è possibile eliminare totalmente il rischio di ribasso di un portafoglio azionario o di un tipo di trading dove accumuli continuamente operazioni su un'indice.

La strategia si chiama collar e la spiego in dettaglio nel Master in Opzioni    https://www.lucabardolla.com/master-in-opzioni

 

Quando accumuli operazioni su un'indice come l'S$P , hai il rischio che il mercato crolli.

Negli ultimi due crolli, quelli dovuti al covid ed alla guerra in Russia i mercati sono arrivati a perdere olte il 30%, e per chi accumula operazioni può voler dire avere tantissimi contratti che vanno in perdita tutti insieme.

Quindi cosa fare in questi casi? Continuare a comprare rischiando di perdere tutto o uscire dal mercato incassando la perdita o l'eventuale profitto fatto fino a quel momento? 

Beh, sappi che esiste una terza via.

Scopriamo quindi una tecnica di facile attuazione che, grazie alle opzioni, permette di...

Vai al contenuto

📖 Credit default swap

articoli sul trading May 19, 2022

Articolo di Luca Bardolla

Nei mercati finanziari esistono tantissime tipologie di contratti ed esistono strumenti finanziari eccezionali come i CDS (Credit Default Swap) con i quali i trader possono gestire "attivamente" il rischio presente all'interno del proprio portafoglio.

I CDS sono in parole semplici derivati creditizi che proteggono dal rischio di fallimento (default), in sostanza sono un'assicurazione finanziaria.

In pratica i CDS con il loro valore indicano il costo che serve per proteggersi dal default di un'azienda o anche di una nazione. Il prezzo stesso dei CDS è un'indicatore di rischio per valutare la "tensione" su certi mercati o la convinzione da parte di alcuni operatore che un'azienda o una nazione fallisca.

All'atto pratico i CDS vengono utilizzati come indicatore o come vero e proprio strumento di protezione: se vogliamo proteggerci dal default obbligazionario della Repubblica Italiana, ( ovvero dal fatto che l'Italia fallisca ) compriamo...

Vai al contenuto

📖 Calcolo del rischio

Articolo di Luca Bardolla

Per fare trading è fondamentale che impari a calcolare il numero esatto di contratti/lotti che devi inserire nelle tue operazioni di trading.

Nella mia scuola fornisco degli strumenti automatici che non solo fanno tutti i calcoli che vediamo oggi per te, ma che ti inseriscono in automatico anche le operazioni a mercato.

Il consiglio che ti dò è quello di standardizzare sempre il rischio percentuale che usi nelle operazioni e di non usare un numero di contratti fissi.

Andando a standardizzare il rischio percentuale delle operazioni, potrai utilizzare i trade come "casi statistici", dove sai già quanto guadagni o quanto perdi nell'operazione in base al fatto che vada bene o male e non che che speri che il mercato si muova di "tot" pip.

Se lavori con contratti/lotti fissi, ogni operazione avrà nu numero di pip di stop loss differente e non saprai mai quante operazioni o ingressi a mercato ti servono per recuperare, non puoi...

Vai al contenuto

📖 Stili di trading

Articolo di Luca Bardolla

I trader si suddividono in base allo stile di trading, ovvero in base come operano.

In questo articolo parliamo delle tipologie di trader e di stili di trading che puoi trovare sul mercato:

  • Trader direzionali
    • Trader di azioni
    • Trader valutari
    • Trade di indici
    • Scalper
    • Trader di lungo periodo
    • Trader di pattern armonici
    • Trader fondamentali
  • Trader di opzioni
    • Trader non direzionali
    • Trader di volatilità
    • Trader direzionali
    • Trader sistematici
  • Trader di obbligazioni
  • Trader di commodity
    • Trader direzionali
    • Seasonal traders
    • Trader fisici
  • Trader sistematici ed automatici

Esistono poi quei "fuoriclasse" che sanno spaziare da un mercato all'altro e da uno stile di trading all'altro.

Questo è il mio consiglio: impara a fare trading su più mercati possibili così da capire come funzionano davvero i mercati ed avere una visione d'insieme completa.

Al tuo successo!

Luca

Vai al contenuto

📖 Cos'è la Margin Call

Articolo di Luca Bardolla

C'è una cosa che come trader devi evitare a tutti i costi: la margin call.

Oggi parliamo di cos'è e di come evitarla.

Arriviamo subito al perchè i trader vogliono evitare la margin call: perchè il broker "ti butta fuori dal mercato".

Per capire cos'è la margin call devi diventare familiare con due concetti: la leva ed il margine.

Della leva ne parlo in questo articolo   https://www.lucabardolla.com/blog/leva-nel-trading  

Il trading a leva comporta grandissimi benefici, ma anche grandi rischi che devi saper gestire.

È fondamentale che come trader impari a calcolare in modo perfetto e preciso li rischio delle tue operazioni (ne parlo in modo approfondito nel corso gratuito a disposizione sul sito  https://lucabardolla.mykajabi.com/blog/come-iniziare )

Cosa causa la margin call?

La margin call avviene quando il rader non ha più margine libero usabile.

La percentuale di margine...

Vai al contenuto

📖 Trading di lungo periodo

Articolo di Luca Bardolla

Ti sarà già capitato di sentire l'espressione "trading di lungo periodo", oggi ti spiego cosa vuol dire e ti da qualche idee operativa.

Per prima cosa fare trading di lungo periodo vuol dire fare operazioni "lente", ovvero operazioni basate su grafici settimanali e grafici mensili.

Chi fa trading di lungo periodo utilizza sia il trading direzionale sui CFD, sia il trading con le opzioni e le metodologie operative di chi opera nel lungo periodo sono trend following.

Chi opera nel lungo periodo cerca movimenti lunghi, sia nel tempo, sia nell'estensione e tendenzialmente opera su più mercati.

La scelta di operare su più mercati può essere fatta principalmente in ottiche:
- in ottica speculativa
- in ottica di protezione del patrimonio
- in ottica di crescita costante e bilanciata

Analizziamo ora le 3 tipologie operative e come si possono attuare:

  • Trading di lungo periodo speculativo: si utilizza il trading...
Vai al contenuto

📖 Cos'è lo swap

Articolo di Luca Bardolla

Nella MetaTrader ti sarà capitato di trovare la voce Swap sul tuo ordine e di esserti trovati accreditati soldi sulla tua operazione o di trovarti decurtati dei soldi dalla tua operazione, oggi parliamo di cos'è lo Swap e come viene calcolato.

Gli swap MT4 sono calcolati sulla base dei tassi di interesse overnight nel mercato interbancario e vengono forniti ai broker Forex dai provider di liquidità giornalmente.

Quello che accade è che ogni valuta ha un suo tasso d'interesse che genera su base annua. Quando fai trading sul Forex, acquisisci il tasso d'interesse della valuta base e paghi il passo d'interesse della valuta secondaria.

Metti ad esempio che sull'euro abbiamo il 4% di tasso d'interesse e che il dollaro abbia l'1% di tasso d'interesse.

Per ogni lotto comprato guadagneresti su base annua 4.000 € mentre pagheresti 1.000$ per ogni lotto comprato (dollari che verranno poi convertiti in euro).

La differenza...

Vai al contenuto

📖 Scalping

Articolo di Luca Bardolla

Oggi parliamo di stili di trading e di quello che ne penso io dopo 18 anni a fare trading.

Prima di tutto: cosa si intende per stili di trading?

Per stili di trading si intende il metodo operativo principale di un trader.

Normalmente si dividono i trader in base alla tipologia di mercati seguiti ed allo stile di trading appunto.

Gli stili di trading principali sono:

  • Trader fondamentale
  • Trader sistematico
  • Trader di lungo periodo
  • Trader Intraday
  • Trader scalper

Lo scalper tra tutti i tipi di trader che operano "manualmente" è il più veloce, ovvero è quello che apre e chiude operazioni nel giro di pochi minuti o secondi.

Gli scalper di solito fanno tante operazioni con profitti piccolissimi, facendo del tempo di esposizione il loro cruccio principale.

Su quali mercati ha senso fare scalping? Su quelli non in leva, si hai letto bene.

Al giorno d'oggi si vedono online decine di persone che mostrano "robottini" che fanno trading facendo...

Vai al contenuto

📖 Inflazione e tassi d'interesse

Articolo di Luca Bardolla

Ieri ho pubblicato un articolo riguardante i tassi d'interesse (   https://www.lucabardolla.com/blog/trading-tassi-d-interesse-e-valute ) dove ho spiegato la loro correlazione con le valute ed in modo semplice ho spiegato perchè sono importanti.

Per i trader esiste un'altro dato importante da seguire che è l'inflazione.

In generale l'inflazione misura l'aumento dei prezzi di un paniere di beni e servizi.

Nei calendari economici la trovi nominati come CPI (Core Price Index).

Perché è importante seguire l'inflazione? Perché è un premonitore dell'andamento dei tassi d'interesse.

Se l'inflazione sale tanto, l'unico modo che hanno le banche centrali per mantenere la stabilità dei prezzi è alzare i tassi d'interesse.

Quindi se l'inflazione sale troppo, la Banca Centrale alzerà i tassi d'interesse per frenare l'economia, e di conseguenza la valuta salirà.

Ne consegue che se sale...

Vai al contenuto

📖 Cosa sono le Banche Centrali

Articolo di Luca Bardolla

Una banca centrale è un’istituzione pubblica o privata che gestisce la valuta di un paese o di un gruppo di paesi e controlla l’offerta di moneta ( ovvero la quantità di moneta in circolazione ).

L’obiettivo principale di molte banche centrali è la stabilità dei prezzi, ovvero cercare di mantenere un'inflazione stabile, bassa e positiva.

In alcuni paesi la banca centrale è anche tenuta per legge ad agire a sostegno della piena occupazione ed è controllata direttamente dal governo, in altri paesi no.

Uno dei principali strumenti di cui dispone qualsiasi banca centrale è la possibilità di muovere e fissare tassi di interesse, ossia il “costo del denaro”.

La banca centrale è diversa dalle banche commerciali poiché un singolo individuo non può aprire un conto né richiedere un prestito, la Banca Centrale non ha scopo di lucro, ma se...

Vai al contenuto
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11
Close

Se vuoi imparare a fare trading sei nel posto giusto, sono un trader professionista da 15 anni ed ai miei corsi di formazione hanno partecipato oltre 2000 persone in tutta Europa.

Per insegnarti ho creato e perfezionato negli anni due strumenti didattici unici e particolari:
- Il videocorso completo
- La SalaTrading™ 

Sei arrivato in un posto dove non impari cose base o semplici, qui hai un percorso professionale studiato in ogni dettaglio per renderti operativo sui mercati finanziari in poche ore e renderti un trader capace di operare in totale autonomia.